FILOSOFIA E PSICOPEDAGOGIA
INSEGNANTE YOGA RATNA, YOGA NASCITA E BAMBINI,
FORMATRICE YOGA BISOGNI SPECIALI E GRAVIDANZA,
SOMATIC COMPETENCE® YOGA TEACHER
YOGA HSP WAY – HIGH SENSITIVE PERSONS YOGA® FOUNDER

Da sempre interessata alla ricerca e alla scrittura in ambito umanistico, psicologico, educativo, al volontariato e alla danza classica, nel 1993 si è laureata in filosofia a indirizzo psicopedagogico con il Prof. Fulvio Scaparro e il Prof. Riccardo Massa presso l’Università degli Studi di Milano.

Per una ventina d’anni ha lavorato nell’ambito della consulenza informatica e successivamente ha scritto come articolista online, è diventata copywriter e ha approcciato la scrittura creativa con Raul Montanari.

Nel 2016, ormai mamma di tre ragazzine, di cui l’ultima affetta da disabilità grave, ha deciso di formarsi come insegnante di yoga con un’attenzione specifica ai bisogni dei soggetti più delicati con l’obiettivo di abbattere le barriere della diversità. Con un decennio di pratica yoga personale alle spalle, ha intrapreso la formazione Insegnanti Yoga Ratna di Gabriella Cella, si è specializzata nello yoga per l’infanzia e l’adolescenza con il Master dell’Associazione Italiana Yoga Bambini (A.I.Y.B.) sul metodo GiocaYoga® di Lorena Pajalunga e e nello yoga per la disabilità con il Master yoga bisogni speciali metodo Sonia Sumar.

Nel 2018 è diventata terapista di Yoga bambini con bisogni speciali e da allora conduce laboratori presso le Settimane Estive Nazionali del Dr. Lagati per bambini videolesi a Trento, porta avanti progetti per bambini e progetti che mettono l’accento sul tema dell’inclusione dei soggetti portatori di disabilità presso scuole primarie e dell’infanzia, associazioni e centri yoga (tra cui Il Melograno a Vimercate e l’Associazione Cascina San Vincenzo a Concorezzo) e intraprende l’insegnamento dello yoga nelle scuole primarie e dell’infanzia di Bergamo e Monza (Bernareggio), con progetti ancora
attivi.

Dal 2019, in collaborazione con l’A.I.Y.B. e l’Università Cattolica di Milano conduce corsi di formazione di Yoga per bambini con bisogni speciali rivolti a insegnanti di yoga, educatori, terapisti e docenti scolastici.

Nel 2019 si è specializzata ulteriormente nello yoga in gravidanza e post parto con il metodo Yoga in fascia®, diplomandosi con una tesi inedita sullo yoga nel parto cesareo.

Oggi conduce corsi di yoga di accompagnamento alla nascita, per neomamme e per donne in menopausa in diversi centri tra cui Arymo Yoga a Bussero e tiene, sempre in collaborazione con l’A.I.Y.B., il corso di formazione Yoga gravidanza per insegnanti di yoga, educatori e terapisti all’interno del Master BabyOM®.

Sempre nel 2019 ha intrapreso presso l’Istituto di Psicosomatica Integrata il corso annuale di Alta Formazione in Somatic Competence Yoga, al termine del quale è diventata Somatic Competence® Yoga Teacher.
Nel 2020, durante il lockdown, ha proposto per la prima volta in Italia incontri di Yoga in fascia® online e, in collaborazione con associazioni specializzate (Kids Pass, Unendo APS), laboratori online di Giocayoga® per bambini normodotati e autistici; inizia inoltre un cammino progettuale a lungo termine di yoga in presenza presso il centro disabili CSE OASI 2 Barlassina (MB).

Sempre dal 2020 fa parte dei relatori del Convegno Nazionale A.I.Y.B. relativamente allo Yoga per bambini con bisogni speciali.

Nel 2021, costantemente alla ricerca di nuovi stimoli per arricchire le sue competenze su disabilità e bisogni specifici, conclude la formazione sul tratto di personalità dell’Alta sensibilità, parte del progetto Persone Altamente Sensibili- HSP Italia della dottoressa Elena Lupo, HSP Consultant per l’Italia nominata dalla scopritrice americana del tratto Elian Aaron, per integrare nello yoga anche questa specifica conoscenza. Da questa esperienza disegna un nuovo approccio Yoga HSP way fondando il metodo High Sensitive Persons Yoga®. Nello stesso anno, intraprende una collaborazione continuativa con il settore Ricerca e la Direzione scientifica del Centro ArteCura del CRAMS di Lecco, rivolta ad integrare competenze yogiche in ambito neuro-riabilitativo per il progetto europeo City for Care & BrainArts.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*