Sergio Busi (1959) vive in India per 14 anni (1982-1996) dove studia filosofia e teologia indiana, e pratica lo yoga secondo i metodi tradizionali monastici, ottenendo l’abilitazione all’insegnamento. Dal 1996 al 1998 vive a Katmandu, studiando e praticando gli insegnamenti del buddhismo Mahayana con i Lama tibetani ivi residenti.

Tornato in Italia, si laurea con lode in Gnoseologia al Dipartimento di Filosofia dell’Università degli Studi di Firenze. Dal 1998 conduce corsi e ritiri di yoga, meditazione, filosofia indiana e Dharma in tutta Italia, e dal 2004 è Presidente dell’Associazione Culturale DRUMA YOGA di Firenze fondata insieme alla moglie Cristiana.
Dal 2002 al 2017 pratica yoga con i detenuti delle case circondariali di Firenze, l’Istituto Penitenziario “Mario Gozzini” e il carcere di Sollicciano.
Dal 2013 al 2015 è insegnante di yoga dell’ACF Fiorentina e nella stagione 2016/2017 dell’AC Milan.

Nel 2020 pubblica con Mimesis il suo primo libro, scritto a quattro mani con Cristiana, “YOGA E KLESA. LE AFFLIZIONI MENTALI E IL METODO YOGA CHE RIMUOVE LA SOFFERENZA. Negli Yogasutra di Patanjali e nella filosofia classica indiana”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*