Circa vent’anni fa, mi avvicino allo yoga, dopo aver studiato Ayurveda ed essere stata in India. Entro nella scuola di Gabriella Cella, finiti i 4 anni di scuola,inizio a praticare uno yoga mio, simbolismo e ayurveda si fondono in ogni lezione.
Non ho mai abbandonato questo pensiero, anzi. Mi occupo ora di disabilità, anziani, bambini, con una pratica che osserva l’essenza e l’armonia. Insegno nella scuola di formazione presso Anam Arup, simbolismo ed ayurveda. Nella Fabbrica dello Yoga, seguo la parte ayurvedica. Lo studio dello yoga è alchimia, amore, passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*