Svadhistana – il secondo Chakra

Il secondo Chakra, Svadhistana -significa dolcezza- si trova nella parte inferiore dell’addome, tra l’osso pubico e l’ombelico. È il centro della sessualità, delle forti emozioni, delle passioni, del piacere e del movimento. Il suo colore è l’arancione ed è collegato all’elemento acqua, perciò presiede alle funzioni del sistema circolatorio, della vescica, dell’utero, degli organi genitali, delle ghiandole sessuali e della milza.

Disfunzioni:

  • A livello fisico: impotenza, frigidità, problemi di fertilità o all’apparato genito urinario, problemi alle vertebre lombari

Temi chiave: sessualità; nutrimento; empatia
Atteggiamenti positivi: flessibilità, facilità al cambiamento, mentalità aperta, adattabilità
Atteggiamenti negativi: incostanza, superficialità, inaffidabilità
Musica: melodico, danza orientale
Cibo: liquidi
Verbo descrittivo: Io sento
Senso: gusto (lingua)
Sistema endocrino: gonadi
Diritto di sentire
Demone: colpa
Anga dello yoga: Niyama
Yantra: un loto con sei petali di colore arancione. Il coccodrillo o mostro marino, che indica il dominio sulle acque ma anche la sessualità. La falce di luna -rappresenta il principio femminile, la ciclicità- e, al suo interno, la lettera sanscrita VA. Il bija Mantra è Vam.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*